L’ho già detto e lo ripeto: i corridori sono solo brave persone. Ciò significa che correre con gli amici è il miglior modo in assoluto di correre. Ma se hai bisogno di un elenco di motivi per cui correre con gli amici è così gratificante, eccone qua nove.

Hai sempre qualcuno con cui correre.

I tuoi amici che corrono sono lì per te durante le uscite di 10 km che non avevi proprio voglia di fare. E sono anche lì per quella mezza che sarebbe stata completamente noioso senza compagnia. È così utile avere un numero di persone che sono sempre felici di unirsi a te.

Incontrerai un’incredibile varietà di persone.

I miei amici che corrono vanno dai 18 ai 70 anni. Sono impiegati in un’ampia varietà di diverse attività, studiano, lavorano in posti diversi o sono ormai in pensione. Ma correre ci unisce.

Sono di supporto.

I tuoi amici di corsa comprendono cosa significa fare un lungo, stabilire un nuovo record personale o finire una maratona. È fantastico avere il supporto di persone che comprendono veramente questo sport.

Vogliono sentirti parlare della corsa.

È una situazione vantaggiosa per entrambi, perché probabilmente vorrai sentirli parlare anche di corsa, anche se stranamente quando si fa altro si parla sempre di corsa mentre quando si corre si parla d’altro. Non tutti comunque vogliono sentire i tempi di ogni singolo chilometro del tuo ultimo allenamento di velocità, ma puoi scommettere che il tuo compagno di corsa ti ascolterà.

Vogliono vederti postare sulla corsa.

I post di Facebook e le foto di Instagram non piaceranno.p a tutti i tuoi amici. Ma qual è il punto di avere anche Strava se non per rivedere le corse tue e dei tuoi amici. I partner di allenamento fanno bene a fare quel selfie sudati dopo una bella corsa, non è vero?

Puoi parlarne con loro.

Spesso correte insieme per due o tre ore di seguito, quindi dovrai parlare di qualcosa. Puoi essere lì per i tuoi amici e loro possono essere lì per te. Sia tu che il tuo compagno di corsa emergerete dai vostri chilometri con soluzioni a qualsiasi problema.

Mangeranno con te.

Qualcuno vuole una sfoglia? Con uno dei miei amici qualche volta ci incontriamo davanti alla pasticceria al termine della corsa la mattina presto fatta a digiuno. Adoro il cibo ed è bello avere amici che si allenano con te e poi si concedono a qualche peccato di gola.

Hai qualcuno con cui divertirti con le gare.

Correre con un amico aiuta ad alleviare il nervosismo che ci accompagna verso la linea di partenza. Inoltre non devi essere solo alla festa post gara. Una volta che hai tagliato il traguardo, è tempo di festeggiare, no? Qualunque sia stato il risultato.

E anche se non vai a una gara con un amico, sei obbligato a conoscere qualcuno.

Una cosa positiva dei corridori è che siamo molti. Se partecipi a una gara locale nella tua città, probabilmente vedrai qualcuno che conosci. E anche se non conosci nessuno, i corridori possono essere persone piuttosto socievoli. Scommetto che lascerai la gara con alcuni nuovi amici.